Primo maggio di contrizione

I sindacati dovrebbero riflettere per avere dato copertura ai populisti

3

30/04/2019

La manifestazione del Primo maggio per la festa dei lavoratori può essere occasione per i sindacati confederali di meditare su come abbiano aiutato a costruire il consenso del governo contro il quale protesteranno mercoledì in piazza a Bologna. La radicalizzazione sociale post crisi economica è stata gestita dai sindacati, dalla Cgil in particolare, con le stesse rivendicazioni dei movimenti populisti, ovvero cercando di attingere a qualsiasi umore negativo (anche al di fuori del merito sindacale). La Cgil si è messa...

Accedi per continuare a leggere

Se hai un abbonamento, ACCEDI.

Altrimenti, scopri l'abbonamento su misura per te tra le nostre soluzioni.