Nel Def del disincanto crescono anche imposte e spese per famiglie e imprese

55,3 miliardi di tasse (Iva compresa) e 18,6 miliardi di contributi sociali. “Così si soffoca la crescita”, dice Pucci (Unimpresa)

Reporter:

Maria Carla Sicilia

8

25/04/2019

Roma. In attesa di avere certezze su cosa succederà con l’annunciata flat tax e con l’aumento dell’Iva, due temi rimandati alla prossima legge di Bilancio, il Documento di economia e finanza (Def) approvato dal governo mostra che l’obiettivo elettorale di alleggerire il carico fiscale è lontano. Tra tasse e contributi sociali e previdenziali, famiglie e imprese si ritroveranno a pagare 76,2 miliardi di euro in più nel 2022 rispetto al 2018, mentre la spesa pubblica, compresi gli interessi passivi sul...

Accedi per continuare a leggere

Se hai un abbonamento, ACCEDI.

Altrimenti, scopri l'abbonamento su misura per te tra le nostre soluzioni.