“L’Italia rischia la bancarotta, basta con i dilettanti: adesso tocca a noi”, dice il Cav.

1

25/04/2019

S ono passati dodici mesi e dodici giorni dal pomeriggio in cui Silvio Berlusconi diede spettacolo al Quirinale conteggiando con le dita della mano i punti contenuti nel famoso comunicato letto da Matteo Salvini al termine di un ennesimo giro di consultazioni. In quell’occasione, il futuro ministro dell’Interno venne presentato dall’ex presidente del Consiglio come “il nostro leader” e Matteo Salvini in quel contesto disse che il centrodestra era pronto per governare e che “sarebbe stato pronto a farsi carico...

Accedi per continuare a leggere

Se hai un abbonamento, ACCEDI.

Altrimenti, scopri l'abbonamento su misura per te tra le nostre soluzioni.