L’Europa à la carte dei sovranisti

Reporter:

Mauro Zanon

1

01/05/2019

Parigi. “Il nostro obiettivo è quello di federare tutti i sovranisti e per farlo puntiamo su Matteo Salvini”. E insomma forse è più salviniano di certi leghisti Jordan Bardella, il 23enne che Marine Le Pen ha scelto per guidare la lista del Rassemblement national (Rn) alle elezioni europee e che Libération ha definito la “vernice modernista di un partito in via di rifondazione”. L’Italia di Salvini è un “faro” per le altre formazioni del sovranismo, e non solo per il...

Accedi per continuare a leggere

Se hai un abbonamento, ACCEDI.

Altrimenti, scopri l'abbonamento su misura per te tra le nostre soluzioni.