Il futuro dell’Europa unita passa anche dall’istruzione

La cooperazione è necessaria anche per incoraggiare la partecipazione dei giovani alla vita democratica dell’Ue

3

30/04/2019

S ara è studentessa nella mia facoltà. Mi ha scritto per chiedermi un intervento in un’iniziativa che segue da quando frequentava il liceo. E’ iscritta a M.E.P. (Model European Parliament) Italia, un’associazione costituita sin dal 1996 da ragazzi e insegnanti. L’associazione è parte di una rete attiva in molti paesi dell’Unione. Lo scopo è promuovere nelle scuole una dimensione europea dell’educazione; lo strumento è la simulazione dei lavori della Commissione e del Parlamento europeo. Ho aderito volentieri: il futuro dell’Europa...

Accedi per continuare a leggere

Se hai un abbonamento, ACCEDI.

Altrimenti, scopri l'abbonamento su misura per te tra le nostre soluzioni.