cerca

Conte fregato sulla Via della Seta

3 Maggio 2019 alle 15:58

Ma non dovevamo firmare altri accordi con la Cina al Forum di Pechino?

Il memorandum d’intesa sulla Via della Seta è un accordo quadro, ma seguiranno numerosi altri accordi commerciali per potenziare il nostro export. Era il mantra ripetuto dal ministro dello Sviluppo economico Luigi Di Maio alla vigilia della firma degli accordi durante la visita del presidente cinese Xi Jinping a Roma, il 23 marzo scorso. A poco più di un mese, il presidente del Consiglio Giuseppe Conte è volato ieri a Pechino dove oggi parteciperà all’inaugurazione del secondo Forum sulla Via...

Accedi per continuare a leggere

Se hai un abbonamento, ACCEDI.

Altrimenti, scopri l'abbonamento su misura per te tra le nostre soluzioni.

3

26/04/2019

Articolo Successivo

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Il Foglio

Caratteri rimanenti: 1000

Servizi