Burioni nei palloni

1

30/04/2019

C i perdonerà il dottor Burioni se lo tiriamo per qualche riga nel mazzo esavalente e non sempre competente degli allenatori nel pallone. D’altra parte lui è gran tifoso della Lazio e capirà: per il tifo non c’è vaccino, calcisticamente parlando. E dunque, Max Allegri, o della competenza. L’arruffatissimo Lele Adani, che non avrà preso il PhD a Coverciano né vinto sei scudetti (sì, non ha mai perso manco quattro coppe di fila: ma non state a fare battute scontate,...

Accedi per continuare a leggere

Se hai un abbonamento, ACCEDI.

Altrimenti, scopri l'abbonamento su misura per te tra le nostre soluzioni.