Lo sfregio a Radio Radicale spiegato con i 900 mln buttati dal governo

Reporter:

Giuseppe De Filippi

4

24/04/2019

Al direttore - Governo Frankenstain. Giuseppe De Filippi Questo Albert Astàin deve essere un cugino di Pino Chet. Al direttore - Ha ragione Carlo Bonomi che, nell’intervento sul Foglio, precisa il significato dell’affermazione dell’allora governatore della Banca d’Italia, Guido Carli sull’ormai famoso atto sedizioso che la Banca d’Italia avrebbe compiuto se si fosse rifiutata di finanziare il disavanzo del settore pubblico, astenendosi dall’acquistare i titoli di stato. Alle spiegazioni esposte si può aggiungere che Carli così si esprimeva in pieno...

Accedi per continuare a leggere

Se hai un abbonamento, ACCEDI.

Altrimenti, scopri l'abbonamento su misura per te tra le nostre soluzioni.