cerca

I gemelli dell’autogol

17 Aprile 2019 alle 09:01

C he Saviano alla fine finisse per risultare uno dei migliori alleati di Salvini, lo si sospettava da tempo. Più che l’attrazione degli opposti, è che i gemelli diversi alla fine li riconosci dalla voce, dalla postura, da come storcono la bocca. E soprattutto perché a questi due gli piace proprio spararla grossa, e sempre alla viva il parroco, diciamo. Ieri Saviano ha voluto sparare come fosse un idrante su Notre-Dame: “Con Notre-Dame a bruciare non è stata l’Europa. L’Europa...

Accedi per continuare a leggere

Se hai un abbonamento, ACCEDI.

Altrimenti, scopri l'abbonamento su misura per te tra le nostre soluzioni.

1

17/04/2019

Articolo Successivo

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Il Foglio

Caratteri rimanenti: 1000

Servizi