cerca

Più che dal caso umbro, il Pd è preoccupato dai sondaggi che non salgono più

16 Aprile 2019 alle 10:25

C’è una certa preoccupazione al quartier generale del Partito democratico: gli ultimi sondaggi riservati continuano a segnalare un’inversione di tendenza per il Movimento cinque stelle, che sembra aver arrestato il suo declino e che, anzi, sta risalendo, mentre il Pd non aumenta più come nel primo mese della segreteria Zingaretti. Ma c’è un elemento confortante: la vicenda giudiziaria che ha coinvolto il partito in Umbria non sembra, almeno per ora, aver prodotto dei contraccolpi nei sondaggi. Anche perché Zingaretti ha...

Accedi per continuare a leggere

Se hai un abbonamento, ACCEDI.

Altrimenti, scopri l'abbonamento su misura per te tra le nostre soluzioni.

4

16/04/2019

Articolo Successivo

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Il Foglio

Caratteri rimanenti: 1000

Servizi