cerca

Andrea's Version

16 Aprile 2019 alle 10:25

Un unico fenomeno risulta più patetico del professor Alberoni che si candida alle elezioni con Fratelli d’Italia, ed è l’indignazione, il gridolino scandalizzato, il risentimento, l’ira, la stizza con cui il sinistresismo parruccone ha saputo accogliere la notizia che il professor Alberoni s’era candidato con Fratelli d’Italia: oh mamma mia che scandalo! Oh questa chi l’avrebbe detta! Ma come? Ma prorio lui, proprio il preside di Sociologia di Trento, il più aperto di allora, l’amico e maestro di Curcio e...

Accedi per continuare a leggere

Se hai un abbonamento, ACCEDI.

Altrimenti, scopri l'abbonamento su misura per te tra le nostre soluzioni.

1

16/04/2019

Articolo Successivo

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Il Foglio

Caratteri rimanenti: 1000

Servizi