Un passato contro il Cremlino e un presente con Rt. La fine del sogno russo

Reporter:

Micol Flammini

2

09/04/2019

Roma. Aveva fatto discutere e arrabbiare la notizia che Maria Baronova, giornalista e attivista antiputiniana, dopo anni di opposizione e di manifestazioni si fosse ritrovata ad accettare una proposta di lavoro da Russia Today, il canale creato per volontà del Cremlino per diffondere la versione russa di ciò che accade nel mondo. Aveva fatto infuriare e indignare l’annuncio che Ekaterina Vinokurova, membro del Consiglio per i diritti umani dell’Onu, dopo la Baronova avesse raggiunto anche lei i microfoni di Rt....

Accedi per continuare a leggere

Se hai un abbonamento, ACCEDI.

Altrimenti, scopri l'abbonamento su misura per te tra le nostre soluzioni.