Luigi Di Maio e i gilet gialli: ok le scuse, ma l’anello al naso no, grazie

Reporter:

Giuseppe De Filippi

4

09/04/2019

Al direttore - #ritiraGilet. Giuseppe De Filippi Domenica sera da Fabio Fazio, Luigi Di Maio ha parlato dei suoi rapporti con i gilet gialli cospargendosi il capo di cenere, dicendo che no “non li incontrerei più” e che il Movimento 5 stelle in fondo non ha fatto nulla di male: “Quando ho visto che una parte dei gilet gialli voleva creare una lista sono andato a incontrarli, ma abbiamo scoperto che c’erano delle idee un po’ violente e eversive”. Sono...

Accedi per continuare a leggere

Se hai un abbonamento, ACCEDI.

Altrimenti, scopri l'abbonamento su misura per te tra le nostre soluzioni.