cerca

Cosmopolitics

9 Aprile 2019 alle 12:39

Di fianco a Kamala Harris, candidata alle primarie democratiche americane in vista delle presidenziali 2020, c’è sempre Maya, la sua sorellina, come dice lei. Sempre. Hanno tre anni di differenza, Maya, avvocato, attivista, commentatrice politica dell’Msnbc, ha lavorato come consigliera politica nella campagna di Hillary Cinton del 2016: il New Yorker la definì il “link progressista” del mondo clintoniano, con la sua “crociata morale per la giustizia”, sociale e molto di più. Oggi Maya è a capo della campagna di...

Accedi per continuare a leggere

Se hai un abbonamento, ACCEDI.

Altrimenti, scopri l'abbonamento su misura per te tra le nostre soluzioni.

2

09/04/2019

Articolo Successivo

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Il Foglio

Caratteri rimanenti: 1000

Servizi