UN NUOVO INIZIO PER L’ITALIA?

Indagine sulla natura dell’improvvisa accelerazione di forze contrarie agli indirizzi che sembravano prevalere nel mondo. Il nuovo libro del prof.Cassese

104

01/02/2019

Molti eventi si sono succeduti nel biennio 2017-2018, un biennio cruciale. Si riscoprono le frontiere, si ergono nuovi muri. I “sovranisti” mettono sotto accusa la globalizzazione. Si affacciano diversi tipi di europeisti. La costruzione europea è criticata dagli europeisti e contestata dagli antieuropeisti. L’Unione europea perde il Regno Unito, e quest’ultimo, una volta esempio di temperanza e senso pratico per le altre democrazie, sembra dominato da ideologismi. Gli Stati Uniti sollevano dubbi sull’Alleanza atlantica che ha governato questa parte del...

Accedi per continuare a leggere

Se hai un abbonamento, ACCEDI.

Altrimenti, scopri l'abbonamento su misura per te tra le nostre soluzioni.