Salone del Mobile: così solido che resiste pure al governo

Parla il presidente di FederlegnoArredo Orsini. L’export va, ma l’Italia a crescita zero rischia

6

04/04/2019

I l Salone del Mobile parte dal Fuorisalone, ormai la sua vetrina internazionale, o la sua protesi prensile sulla città. E poteva mancare Leonardo, milanese d’elezione e patrono di tutti i progettisti d’ingegno, nell’anno del cinquecentenario? L’installazione AQUA. La visione di Leonardo alla Conca dell’Incoronata sarà l’occasione per tagliare il nastro del Salone numero 58 (dal 9 al 14 aprile). “Esperienza immersiva site specific”, come va di moda dire, ideata da Marco Balich, farà il paio con l’altra installazione in...

Accedi per continuare a leggere

Se hai un abbonamento, ACCEDI.

Altrimenti, scopri l'abbonamento su misura per te tra le nostre soluzioni.