cerca

Meno posti stabili, più contratti a termine. L’effetto del decreto precarietà

4 Aprile 2019 alle 17:59

Intanto la disoccupazione giovanile aumenta dal 31,8 al 31,9 per cento, e questo vuol dire che se in Europa si sono persi in un mese 5 mila posti di lavoro al di sotto dei 25 anni, 9 mila sono quelli italiani: le assunzioni di ragazzi nel resto del continente non hanno compensato i giovani disoccupati in più italiani. Ma soprattutto i dettagli forniti dall’Istat sull’occupazione dimostrano l’esatto contrario di quanto dice Di Maio. Per valutare gli effetti del decreto cosiddetto...

Accedi per continuare a leggere

Se hai un abbonamento, ACCEDI.

Altrimenti, scopri l'abbonamento su misura per te tra le nostre soluzioni.

4

01/02/2019

Articolo Successivo

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Il Foglio

Caratteri rimanenti: 1000

Servizi