cerca

Il M5s consulta i tecnici: “Il 22 settembre si può votare”

4 Aprile 2019 alle 17:31

Roma. Forse è stata solo una premura, uno scrupolo neppure necessario: sta di fatto che, nei giorni scorsi, i vertici del M5s hanno chiesto agli uffici legislativi della Camera di calcolare quale siano, tecnicamente, le residue finestre utili per elezioni anticipate nel corso del 2019. Perché pensate di rompere? “Perché vogliamo sapere, tutto qui”, si stringono nelle spalle gli esponenti del governo grillini. Come che sia, il responso è stato chiaro: l’unica domenica in cui si potrebbe tenere un nuovo...

Accedi per continuare a leggere

Se hai un abbonamento, ACCEDI.

Altrimenti, scopri l'abbonamento su misura per te tra le nostre soluzioni.

4

04/04/2019

Articolo Successivo

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Il Foglio

Caratteri rimanenti: 1000

Servizi