IL DEFICIT DI COMPRENSIONE DELLA REALTA’

Alberto Brambilla

Reporter:

Alberto Brambilla

1

01/02/2019

Roma. Mentre l’Ufficio nazionale di statistica conferma che l’Italia è entrata in recessione alla fine del 2018 con un semestre di decrescita, ad aumentare l’angoscia degli imprenditori è il sospetto che il ministro dello Sviluppo economico e del Lavoro, Luigi Di Maio, sembri ignorare i punti di forza e di debolezza dell’economia nazionale dopo sette mesi in carica e diversi incontri ai massimi livelli con amministratori e con associazioni di imprese. “Non è un caso – ha detto Di Maio...

Accedi per continuare a leggere

Se hai un abbonamento, ACCEDI.

Altrimenti, scopri l'abbonamento su misura per te tra le nostre soluzioni.