Lunga vita agli arbitri donna più bravi di tanti maschietti Arbitro cornuto

10

29/03/2019

I l mondo è bello perché è vario, recita l’abusato adagio e la frase s’adatta bene anche al mondo dello sport. A uno può piacere l’ultimo acquisto estivo della propria squadra e al vicino di seggiolino in curva, no. Pazienza, si va avanti lo stesso. Così come si va avanti se una nicchia un po’ retrò alza il sopracciglio davanti al calcio femminile, con motivazioni anch’esse abusate quali “corrono di meno” o “non vanno allo scontro fisico”. Punti di vista....

Accedi per continuare a leggere

Se hai un abbonamento, ACCEDI.

Altrimenti, scopri l'abbonamento su misura per te tra le nostre soluzioni.