Le regine del tua culpa

1

29/03/2019

N on è facile trovare qualcosa di peggio della scrittrice francese Fred Vargas, amica ed estimatrice di Cesare Battisti, che pure di fronte alla sua confessione tardiva risponde a chi le chiede: “Non ritengo di aver difeso un assassino”, negando l’evidenza con parole che indirizzano più dalle parti della problematica psichica, forse narcisistica, che non nelle zone tormentate dei rovelli morali. E idem si potrebbe dire della editrice francese dell’ex terrorista, Joëlle Losfeld, altra negatrice compulsiva dell’evidenza. Oppure: è difficile...

Accedi per continuare a leggere

Se hai un abbonamento, ACCEDI.

Altrimenti, scopri l'abbonamento su misura per te tra le nostre soluzioni.