cerca

Il Truce e le prove spericolate da Dulce. Adesso c’è anche un Salvini buono che visita i carcerati e fa sbarcare i migranti

29 Marzo 2019 alle 08:21

E’ più vero il Truce in divisa che sequestrava la nave Diciotti o il Dulce in cravatta che la settimana scorsa ha fatto attraccare di nascosto la nave Jonio? Sempre più spesso Matteo Salvini ha il piacere, e il dispiacere, d’essere molti, di vedere tutti i se stesso, di essere a discrezione presente e assente, buono e cattivo, Truce e Dulce, essere un altro. I eri convocava in felpa le agenzie di stampa per consegnare loro queste immortali parole: “Se...

Accedi per continuare a leggere

Se hai un abbonamento, ACCEDI.

Altrimenti, scopri l'abbonamento su misura per te tra le nostre soluzioni.

1

29/03/2019

Articolo Successivo

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Il Foglio

Caratteri rimanenti: 1000

Servizi