cerca

La moltiplicazione delle poltrone nella nuova Rai. Torna anche Orfeo Per ripristinare la figura del direttore generale, Salini crea quattro nuovi incarichi per gli amici di Foa e della Lega

28 Marzo 2019 alle 10:08

Per ripristinare la figura del direttore generale, Salini crea quattro nuovi incarichi per gli amici di Foa e della Lega

Roma. La fame di poltrone nella Rai gialloverde non si ferma più. Sul binario di Viale Mazzini è in arrivo un treno carico di nuove direzioni, in controtendenza con le istanze degli ultimi anni, da Luigi Gubitosi in poi, che prevedevano accorpamenti e ruoli unificati. Tanto per cominciare riemergerà la figura del direttore generale, sparito con la riforma che aveva consegnato tutti i poteri all’amministratore delegato. Ma anche la comunicazione sarà rivoluzionata, con un probabile spacchettamento: da una poltrona se...

Accedi per continuare a leggere

Se hai un abbonamento, ACCEDI.

Altrimenti, scopri l'abbonamento su misura per te tra le nostre soluzioni.

4

27/03/2019

Articolo Successivo

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Il Foglio

Caratteri rimanenti: 1000

Servizi