cerca

Dibattere con forza

28 Marzo 2019 alle 10:08

A Parigi Schäuble ha chiesto idee vivaci e scomode ai deputati francesi e tedeschi

La prova generale di un’Europa un po’ più unita si è vista nella prima seduta comune dei Parlamenti francese e tedesco che si sono riuniti lunedì scorso a Parigi. Cinquanta deputati di ciascun paese, cento in totale, come previsto dal trattato di Aquisgrana che il presidente francese Emmanuel Macron e la cancelliera tedesca Angela Merkel hanno firmato lo scorso gennaio, per ricordare quello siglato dai loro predecessori Charles de Gaulle e Konrad Adenauer. Aquisgrana, si sa, evoca memorie di trattati...

Accedi per continuare a leggere

Se hai un abbonamento, ACCEDI.

Altrimenti, scopri l'abbonamento su misura per te tra le nostre soluzioni.

3

27/03/2019

Articolo Successivo

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Il Foglio

Caratteri rimanenti: 1000

Servizi