cerca

28 Marzo 2019 alle 10:08

di Luca Fiore Un appello ai milanesi fighetti e non fighetti. Contemporaneisti e passatisti. Mancini e ambidestri. Vegani o fruttariani. E, già che ci siamo, anche ai milanesi dell’hinterland che, poveri, anche loro hanno bisogno di vedere cose belle. Ecco, prendetevi il giusto tempo per tornare o andare per la prima volta alla Pinacoteca ambrosiana. E’ di nuovo visitabile, dopo il restauro, il cartone della “Scuola di Atene” di Raffaello. Inutile spendere superlativi per un’opera talmente forte da essere capolavoro...

Accedi per continuare a leggere

Se hai un abbonamento, ACCEDI.

Altrimenti, scopri l'abbonamento su misura per te tra le nostre soluzioni.

8

27/03/2019

Articolo Successivo

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Il Foglio

Caratteri rimanenti: 1000

Servizi