L’acqua modello Atac

Nazionalizzare l’acqua non è solo uno spreco: sarebbe anche un azzardo

3

26/03/2019

Gli insuccessi elettorali e di governo, spingono il M5s a rifugiarsi in due battaglie “identitarie”: per togliere la gestione dell’acqua alle società di capitali (in pratica a tutte le multiutility quotate) e affidarla agli enti locali, e quella sul salario minimo. Acqua pubblica, mobilità “sostenibile”, sviluppo, connettività e ambiente sono il significato letterale delle stelle e dovrebbero servire a recuperare i consensi perduti. In che modo? Il referendum del 2011 non stabilì affatto la gestione comunale dell’acqua così come di...

Accedi per continuare a leggere

Se hai un abbonamento, ACCEDI.

Altrimenti, scopri l'abbonamento su misura per te tra le nostre soluzioni.