La Piattaforma Roussov

1

26/03/2019

F orse dovremmo ribattezzarla Piattaforma Roussov. Kiev era famosa per la Grande porta di Musorgskij, ora sembra il portale della Kasaleggiov Associatov. Il sospetto un tempo era l’anticamera della verità, ora è una Promenade ai quadri per un’espulsione. Dall’Ucraina. Ieri hanno rispedito a casa il giornalista Rai Marc Innaro, giunto lì da Mosca per seguire le elezioni, con regolare accredito. In sospetto di essere spia di Putin per il solo fatto di lavorare a Mosca. Devono averlo giudicato pericoloso almeno...

Accedi per continuare a leggere

Se hai un abbonamento, ACCEDI.

Altrimenti, scopri l'abbonamento su misura per te tra le nostre soluzioni.