cerca

Sette ragazze “imperdonabili” e gli ideali per cui vale la pena vivere

22 Marzo 2019 alle 12:32

L a fede non ammette deroghe. E’ categorica e imperativa, quale che sia il suo oggetto, se Dio o un amore o un’idea, e quale che sia il suo premio, se il paradiso o un mondo nuovo o la grazia. Quelli che hanno fede li riconosci dagli occhi: assoluti, radicali, decisi, come quelli di Lorenzo Orsetti, che ha scritto nel suo testamento: sono quasi certo di essermene andato con il sorriso sulle labbra. Imperdonabili, come le donne che Maria Antonietta,...

Accedi per continuare a leggere

Se hai un abbonamento, ACCEDI.

Altrimenti, scopri l'abbonamento su misura per te tra le nostre soluzioni.

2

20/03/2019

Articolo Successivo

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Il Foglio

Caratteri rimanenti: 1000

Servizi