cerca

Le élite spiegate da Aldo-Bartleby Cazzullo

1 Febbraio 2019 alle 17:00

L’euro da non festeggiare e i gilet gialli. I guai della borghesia da senso comune

Da qualche tempo, Aldo Cazzullo s’è trasformato in un personaggio di Melville. Firma di punta del Corriere della Sera e curatore della prestigiosa rubrica delle lettere, appuntamento di dialogo prezioso con i lettori, Aldo-Bartleby Cazzullo preferisce di no. Prende il mondo come dovrebbe essere o almeno apparire, secondo evidenza, non soltanto a un bravo giornalista ma anche a un assennato liberale, o a un buon cittadino europeo non obnubilato dagli strafalcioni di certi politici e capipopolo, e lo ribalta. Lo...

Accedi per continuare a leggere

Se hai un abbonamento, ACCEDI.

Altrimenti, scopri l'abbonamento su misura per te tra le nostre soluzioni.

4

31/01/2019

Articolo Successivo

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Il Foglio

Caratteri rimanenti: 1000

Servizi