cerca

un giorno da leghisti

20 Novembre 2018 alle 17:17

un giorno da leghisti

Tutto quello che la Lega vorrebbe dire su Di Maio ma non ha il coraggio di dire

Roma. Parliamoci chiaro: a maggio 2019, alle europee, noi prenderemo il 40 per cento e i grillini il 25. E a quel punto la musica cambierà. Magari non si tornerà a votare, ma di sicuro cambieranno i rapporti di forza tra Lega e M5s. Noi siamo partiti con le migliori intenzioni, e all’inizio c’era anche una certa sintonia: ma adesso sono sfinito, non ce la faccio davvero più. E lo dico io, che pure sono uno tra quelli che fa...

Accedi per continuare a leggere

Se hai un abbonamento, ACCEDI.

Altrimenti, scopri l'abbonamento su misura per te tra le nostre soluzioni.

5

20/11/2018

Articolo Successivo

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Il Foglio

Caratteri rimanenti: 1000

Servizi