cerca

La pericolosa pesantezza dei Btp

20 Novembre 2018 alle 17:17

I risparmiatori snobbano le emissioni tricolore, per i banchieri sono un fardello

L’acquisto di titoli di stato italiani è diventato un argomento da maneggiare con cautela. Ieri l’emissione di titoli Btp Italia riservata agli investitori retail ha avuto una accoglienza timida: raccolte sottoscrizioni per soli 481 milioni di euro mentre nella precedente edizione, a maggio, gli ordini avevano toccato i 2,3 miliardi il primo giorno. Anche le aste precedenti erano andate bene, questo è il primo flop. Le caratteristiche dell’emissione sono quasi identiche, quello che è sostanzialmente cambiato è l’approccio dei risparmiatori...

Accedi per continuare a leggere

Se hai un abbonamento, ACCEDI.

Altrimenti, scopri l'abbonamento su misura per te tra le nostre soluzioni.

3

20/11/2018

Articolo Successivo

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Il Foglio

Caratteri rimanenti: 1000

Servizi