cerca

Vincent Lambert deve morire

28 Giugno 2019 alle 23:12

La Cassazione francese mette la parola fine. Ignorato perfino l’Onu

La Corte di cassazione francese ha posto la parola fine, a meno di sorprese che al momento non s’intravedono o di miracoli, come invocano i genitori, alla vicenda di Vincent Lambert, il quarantaduenne francese che dal 2008 in seguito a un incidente vive in uno stato di coscienza minima. E’ tetraplegico, respira autonomamente e si alimenta. Almeno fino a quando – ed è questione di giorni – l’ospedale di Reims, forte della sentenza di ieri pomeriggio, sospenderà il sostentamento vitale....

Accedi per continuare a leggere

Se hai un abbonamento, ACCEDI.

Altrimenti, scopri l'abbonamento su misura per te tra le nostre soluzioni.

3

29/06/2019

Articolo Successivo

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Il Foglio

Caratteri rimanenti: 1000

Servizi