Tomaso ficcanaso

Il ritorno in Toscana di Montanari, che ora punta agli Uffizi. Tutte le acrobazie dello storico dell’arte che tentò la via della politica

Reporter:

David Allegranti

8

29/06/2019

Non se ne salva uno dalle grinfie twittarole di Tomaso Montanari, storico dell’arte con rodata passione per la politica, laddove non si capisce più dove finisca l’accademico normalista e inizi l’agit-prop paragrillino, che poi era lo stesso problema di Massimo Recalcati ai tempi di Matteo Renzi, pronto a sbracare quando psicanalizzava i suoi avversari. Di recente il Montanari, verboso come pochi, se l’è presa con Franco Zeffirelli, sfruttando una sferzante dicitura di Ennio Flaiano: “Si può dire che il maestro...

Accedi per continuare a leggere

Se hai un abbonamento, ACCEDI.

Altrimenti, scopri l'abbonamento su misura per te tra le nostre soluzioni.