Quanto costa a Zingaretti fare a meno di Lotti nel Partito democratico

Reporter:

David Allegranti

3

15/06/2019

Roma. Mai prima d’ora Luca Lotti, braccio ambidestro di Matteo Renzi, era stato messo in discussione nel Pd. E adesso la vecchia guerra fra renziani e antirenziani non basta più a spiegare cosa sta succedendo nel Pd. Ieri l’ex ministro dello Sport ha annunciato l’autosospensione dal partito, arrivando addirittura a parafrasare Enzo Tortora (“Io sono innocente. E spero di cuore che lo sia anche chi mi accusa”). Intercettazione dopo intercettazione, la bomba che a lungo stava ticchettando è esplosa. Ma...

Accedi per continuare a leggere

Se hai un abbonamento, ACCEDI.

Altrimenti, scopri l'abbonamento su misura per te tra le nostre soluzioni.