E’ la scena che segna il solco Dal barcone di Gad Lerner ai tavoli di legno fino agli sgabelli di plexiglas della Berlinguer, la scenografia nei talk-show è simbolo, feticcio e celebrazione della scomodità de’ sinistra

Dal barcone di Gad Lerner ai tavoli di legno fino agli sgabelli di plexiglas della Berlinguer, la scenografia nei talk-show è simbolo, feticcio e celebrazione della scomodità de’ sinistra

5

15/06/2019

All’epoca della vertenza Nortel, Michele Santoro faceva le dirette dal tetto coi lavoratori in cassa integrazione (era l’anno degli U2 in cima al palazzo della Bbc e cinquantenario del “rooftop concert” dei Beatles). Oggi Gad Lerner mette due operai della Whirlpool sul barcone-fantasma che domina lo studio de “L’Approdo”, seduti tra Carlo Galli e Angelo Panebianco che se ne stanno adagiati uno a poppa, l’altro a prua, ma almeno sopra una sedia in plexiglass. Si espande così tutta la galassia...

Accedi per continuare a leggere

Se hai un abbonamento, ACCEDI.

Altrimenti, scopri l'abbonamento su misura per te tra le nostre soluzioni.