Dio del calcio, perdonaci

24

15/06/2019

S ono molto preoccupata. Mario Sconcerti ha detto che il calcio femminile “ha un Dio diverso”. Non minore (per carità!) ma proprio “un altro Dio”. Apprezzo che non si sia lasciato sfuggire qualcosa di simile a quello che non troppo tempo fa disse a proposito della Juve, e cioè che non gliene fregava niente, cosa che, del calcio femminile, credo pensino molti suoi colleghi e, temo, mai e poi mai direbbero (la pagherebbero cara, per tutta la vita e oltre)....

Accedi per continuare a leggere

Se hai un abbonamento, ACCEDI.

Altrimenti, scopri l'abbonamento su misura per te tra le nostre soluzioni.