Addio a Ermanno Olmi. Ecco i suoi film migliori

Da Il tempo si è fermato (1959) a Torneranno i prati (2014), la filmografia del regista bergamasco in tre minuti 

7 Maggio 2018 alle 14:40

Loading the player...

É morto a 86 anni il regista Ermanno Olmi. Era ricoverato da giorni all'ospedale di Asiago. Nato nel luglio del 1931 a Bergamo, ha esordito nel cinema alla fine degli anni '50 con film come "Il tempo si è fermato", "Il posto", "I fidanzati" privilegiando temi e sentimenti che resteranno centrali in tutta la sua lunga carriera. Tra i suoi film più famosi c'è "L'albero degli zoccoli" con cui vinse la Palma d'Oro al festival di Cannes, uno sguardo poetico sul mondo contadino, a cui è sempre rimasto legato. Altri successi importanti arrivarono con "Lunga vita alla signora!", premiato al Festival di Venezia con il Leone d'Argento e "La leggenda del santo bevitore", Leone d'Oro.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Il Foglio

Caratteri rimanenti: 1000

Servizi