cerca

“Rovina il fisico e il morale” Il difficile rapporto tra sinistra e sport Prima che il fascismo ne facesse anche strumento di consenso era visto come un tranello dei padroni e una caricatura dello sfruttamento capitalista

21 Giugno 2019 alle 23:25

“Rovina il fisico e il morale” Il difficile rapporto tra sinistra e sport Prima che il fascismo ne facesse anche strumento di consenso era visto come un tranello dei padroni e una caricatura dello sfruttamento capitalista

Prima che il fascismo ne facesse anche strumento di consenso era visto come un tranello dei padroni e una caricatura dello sfruttamento capitalista

Quei compagni non hanno capito che “l’elevazione morale e fisica del popolo” è o deve essere una priorità: “Credete voi che sia meglio abbrutire la propria domenica nelle osterie, nelle case di tolleranza, nei circoli di giuoco o correre all’aria aperta e lottare e godere della gioia dello sforzo e dell’attività fisica e della tensione morale della vittoria? Credete così? Allora non siete dei socialisti”. Ma la mentalità prevalente, all’epoca, è opposta. Gli stessi dirigenti trattano l’ambiente sportivo con sufficienza,...

Accedi per continuare a leggere

Se hai un abbonamento, ACCEDI.

Altrimenti, scopri l'abbonamento su misura per te tra le nostre soluzioni.

2

22/06/2019

Articolo Successivo

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Il Foglio

Caratteri rimanenti: 1000

Servizi