cerca

Il figlio

Qualcosa non va, quindi quest’estate è meglio dire quasi sempre sì

I buchi nelle orecchie, i cavalli, la luna piena, i falò, le notti in tenda. Neanche un “no”

31 Luglio 2020 alle 10:35

Qualcosa non va, quindi quest’estate è meglio dire quasi sempre sì

Photo by Jimmy Conover on Unsplash

Da qualche giorno sento che c’è qualcosa che non va. Ma non voglio ammetterlo, e quando leggo i dati giornalieri dei nuovi contagi e non li trovo rassicuranti, per un attimo fingo di non averli letti. Poi ammetto di averli letti ma dico a me stessa che vanno contestualizzati, che è complicato, e ogni volta ripeto una cosa che mi piace molto anche se non so esattamente cosa significhi. Dico: minor virulenza. Minor virulenza mi calma, minor virulenza mi fa...

Accedi per continuare a leggere

Se hai un abbonamento, ACCEDI.

Altrimenti, scopri l'abbonamento su misura per te tra le nostre soluzioni.

Annalena Benini

Annalena Benini

Nata a Ferrara nel 1975. Giornalista e scrittrice, è al Foglio dal 2001. Scrive. Cura un inserto, il Figlio, che esce ogni venerdì ed è anche un podcast. Lettere rubate è la sua rubrica di libri che esce il sabato.

Più Visti

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Il Foglio

Caratteri rimanenti: 1000

Servizi