cerca

Il doppio Gattuso e la Napoli (che fu) di Higuain

L'allenatore del Milan è una specie di Benjamin Button che nasce vecchio allenatore in attesa di ringiovanire con il tempo. Al San Paolo invece la notte non finisce mai

5 Dicembre 2017 alle 12:55

Benjamin Gattuso

I capelli a tratti color cenere, lo sguardo liquido e stanco, gli occhi spenti. Gattuso il doppio, come Plinio il vecchio e il giovane. C’è stato un Gattuso nipote, ringhioso e forte, e un Gattuso zio, improvvisamente ricurvo.

 

Un specie di Benjamin Button che nasce vecchio allenatore in attesa di ringiovanire con il tempo. Se tempo gli daranno. Anche perché tutto gioca contro, perfino un portiere vestito da filo d’erba. Povero Dorian Gattuso, i patti con il diavolo non erano questi.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Il Foglio

Caratteri rimanenti: 1000

Servizi