Napoli come il flipper del bar e Montella, aeroplanino senza eliche

La Var silente, l'allenatore milanista mezzo scassato e la pressione costante e controllata dei partenopei

31 Ottobre 2017 alle 08:55

Napoli come il flipper del bar e Montella, aeroplanino abbandonato

Foto LaPresse

La var silente

 

Non c’è espressione più letteraria di questa: la Var silente. Come una valle silenziosa, una madre che ha capito. La Var silente, una sospensione muta in mezzo a discorsi esagerati. La Var silente, quando l’immaginazione conferma i fatti.

 

 

L’aeroplanino senza eliche

 

Montella è un aeroplanino senza eliche in mezzo al parco. L’hanno abbandonato lì da qualche settimana. Sembra l’opera di un artista. Ci giocano i bambini, qualche gatto. Due innamorati si fanno la foto davanti a lui.

  

 

Flipper partenopeo

 

Come da ragazzini, quando al bar c’era il flipper. Si spingeva con l’anca, forte ma piano per non mandarlo in tilt. Così è il Napoli, una pressione costante e controllata. La palla non torna più indietro. Si gioca in alto, dove la biglia d’acciaio sembra volare.

 

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Il Foglio

Caratteri rimanenti: 1000

Servizi