cerca

25 maggio

20 Maggio 2014 alle 15:07

Le ultime uscite di Grillo non si configurano più come espressioni di una pur dura campagna elettorale, ma assumono i toni (li andremo a prendere uno per uno, ricorreremo alla vivisezione, processi “di piazza” a tutti i politici…..) di una vera e propria istigazione al linciaggio. Speriamo che gli italiani sappiano tenerne conto il prossimo 25 maggio, per non precipitare la nazione in una inaudita spirale di odio e violenza inarrestabile.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Il Foglio

Caratteri rimanenti: 1000

Servizi