cerca

La Lega per il credito giusto

15 Maggio 2014 alle 15:32

Peter Smith dice che il capitalismo ha bisogno del credito per funzionare. Il capitalismo è fatto di imprenditori con idee, immaginazione e il coraggio di avviare attività economiche. Il capitale finanziario è fornito dai risparmiatori. Ebbene, questi risparmi dovrebbero arrivare alle imprese con idee nuove e progetti ambiziosi, -(Peter Smith da buon ultraliberale dice che il credito può arrivare anche per chi ha intenzione di scialacquare e allo stesso tempo crea più di quanto sia desiderabile, ma questa è un'altra storia). Ma non solo a quelle di serie "A", cioè quelle "grandi", come avete giustamente sottolineato nell'editoriale del 14/05. In Italia le PMI fanno molta fatica a ottenere prestiti a tassi abbordabili, e questo nonostante una Bce molto attivista sopra tutto in questo periodo di crisi finanziaria. Allora come pungolare queste banche conservatrici? Ho letto che Berlusconi vuole fare una Lega per il credito giusto. Giustappunto.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Il Foglio

Caratteri rimanenti: 1000

Servizi