cerca

Corsi e ricorsi storici

9 Maggio 2014 alle 20:00

Sono vent'anni che questo Paese è governato da buona parte della magistratura e della stampa. Gli uni mandano l'avviso di garanzia, gli altri lavorano un po' sulle carte e ne ricavano l'articolo di fondo che quasi sempre equivale ad una sentenza di colpevolezza senza processo. Adesso che si tenta di evitare di essere travolti dall'antipolitica, non possiamo credere alla buonafede di costoro, pensare che le loro azioni, i loro scritti siano semplice espressione di un temperamento contestatore che mai si sforza di cogliere gli aspetti positivi dell'operato altrui. Si sente una strana aria, aria di sorpasso e così mi permetto di resuscitare un memorabile avvertimento: "Turiamoci il naso, ma votiamo PD"

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Il Foglio

Caratteri rimanenti: 1000

Servizi