cerca

Bondi e il Cavaliere

30 Aprile 2014 alle 14:30

Sandro Bondi non è mai stato "vergin di servo encomio" nei confronti del Cavaliere. Ora si scopre che non lo è nemmeno "di codardo oltraggio". Insomma, alla fine ha dimostrato di essere davvero quel che tutti si rifiutavano di ammettere che fosse: un autentico intellettuale.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Il Foglio

Caratteri rimanenti: 1000

Servizi