cerca

Magistrati

18 Aprile 2014 alle 14:13

Sono chiamati solo ad applicare la legge ma , di fatto , stanno stravolgendo – senza alcun mandato popolare – le regole della società civile . L’affido di un minore ad una coppia gay e l’ordine di trascrivere il matrimonio omosessuale in Comune, hanno ben poco a che fare con le leggi vigenti – in primis la Costituzione – e molto , invece , con l’ideologia marcia del Nulla . La cancellazione del divieto di fecondazione eterologa azzera l’idem sentire di un intero popolo. In tempi di crisi , quando ogni segmento sociale si sacrifica, la loro categoria non accetta neanche un minimo taglio, quasi a sancirne il sentimento di assoluta onnipotenza .

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Il Foglio

Caratteri rimanenti: 1000

Servizi