cerca

Un bel tacer...Un bel tacer…

10 Marzo 2014 alle 15:00

Alfano dovrebbe imparare a contenersi un po’ nelle sue dichiarazioni, che spesso fa con un tono molto solenne, come un oracolo. Qualche giorno fa ha detto che non si può andare al voto perché il governo deve ridurre le tasse proprio nel momento in cui aumentavano le accise sulla benzina, veniva decisa la possibilità per i comuni di alzare la TASI dello 0,8 per mille, molti osservatori annunciavano una stangata da almeno un miliardo per questa tassa (per intanto); il giorno delle donne ha scoperto che i femminicidi sono tantissimi, troppi. Ieri, con un decisionismo e una determinazione sfrenati ha tuonato, in diretta TV, contro l’assassino delle tre piccole albanesi rassicurando, da ministro dell’interno, che si sarebbe fatto di tutto per inseguirlo, assicurarlo alla giustizia e tenerlo in carcere a vita: peccato che l’assassino, anzi l’assassina, era già nelle mani della polizia. Se stesse un po’ più zitto, o dicesse cose serie?

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Il Foglio

Caratteri rimanenti: 1000

Servizi