cerca

Auspicabile architettura dello Stato

10 Marzo 2014 alle 14:00

Riduzione spesa pubblica (da sogno?): chiudere palazzo Madama agli attuali senatori e riaprirlo ai prossimi (dopo legge elettorale) deputati dell’attuale Camera…naturalmente, ridotti di numero. Questi signori della politica devono, finalmente, fare una seria dieta a rimborso morale per tutti quelli che si sono suicidati a motivo di crisi economica (come a ricordare una nuova “Resistenza”non persa). Negli ultimi decenni, si è tesaurizzato oltre misura e…pure governando male; volendo poi (beffa assoluta) continuare ad ignorare le democratiche “preferenze” democratiche (altro che le “solite candidature note”). Sforbiciare, poi, su Regioni e Province…riducendole all’osso. Basta sperpero di danaro pubblico!! Ma Matteo potrebbe arrivare a tanta attuazione e coraggio da fanta-politica? O i diritti acquisiti sembreranno essere stati calpestati soltanto per i poveri pensionati? Saluti.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Il Foglio

Caratteri rimanenti: 1000

Servizi