cerca

La grande bellezza e il grande vuoto

6 Marzo 2014 alle 07:30

"La grande bellezza" di Sorrentino, film attuale, bello dal punto di vista della sceneggiatura, delle immagini, estetico ma non da quello dei contenuti. Sarebbe bello fare girare solo le immagini senza dialogo. Per il resto, oscar o no, penso sia una boiata radical-chic e la sinistra lo osanna come fosse merito loro. E pensare che il regista non gliele manda a dire, prende in giro un'intera classe politica frutto dei nostri tempi miserrimi e vuoti, brutali e aridi. E' proprio una grande bellezza questo mondo e gli italiani pare la incrementino ancora di più.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Il Foglio

Caratteri rimanenti: 1000

Servizi