cerca

Paralisi programmata e benaccetta

5 Marzo 2014 alle 10:45

Bene, il nuovo ha partorito un cadavere marcescente: il sistema elettorale proporzionale, quello che, ricordo per chi a quei tempi non fosse ancora nato, garantiva agli italiani di avere “democratiche” elezioni politiche ogni anno. Anche se questo metodo paralizzante vale solo per il Senato finché ci sarà un sistema bicamerale come il nostro un qualunque Scilipoti potrà sempre paralizzare il Paese. Renzi & C. vi diranno che faranno le riforme costituzionali però, per ben che vada occorrono anni per entrare in vigore e produrre i loro effetti, anni durante i quali i Paesi economicamente forti potranno fare shopping a prezzi di realizzo delle nostre migliori imprese. Capisco che i direttori dei quotidiani plaudano questo indecente comportamento politicante volto esclusivamente al mantenimento delle poltrone: finché ci sarà questo schifo potranno esplodere titoloni che accontentano lo zoccolo duro dei loro lettori e fanno vendere. Quelli che non capisco sono i giovani che stanno quieti ad aspettare che questa genia di adulti poltronisti risolva i loro problemi: sono ottusi, rammolliti o troppo benestanti? E’ mai possibile che in questo Paese non esista una maggioranza di cittadini che chieda semplicemente di poter votare una persona che una volta al governo possa realizzare i suoi programmi e che questa maggioranza sia supportata, senza tregua, da opinionisti liberi? E che pretenda questo con le buone o con le cattive (basterebbe un solo esempio per scrollare l’albero e far cadere i frutti marci, e la storia ci insegna che può valer la pena, anzi, che talvolta è giusto e indispensabile farlo)? Mi convinco ogni giorno di più che l’Italia è divisa in due: i tifosi di sinistra che vogliono una dittatura di fatto contro la destra e i tifosi di destra che vogliono una dittatura di fatto contro la sinistra. Se così non fosse non potrebbe succedere quello che sta succedendo col plauso dei commentatori politici e l’abulia totale dei cittadini.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Il Foglio

Caratteri rimanenti: 1000

Servizi